/ ˌ self.ɪmplɔɪd /

aggettivo

  • una persona che lavora come scrittore, designer, performer, o simili, il lavoro di vendita o servizi da parte del giorno, ora, lavoro, ecc, piuttosto che lavorare su una base regolare stipendio per un datore di lavoro
Esempio Frasi: Vuoi pagare meno tasse, se siete lavoratori autonomi?
John è un lavoratore autonomo. Dirige una piccola società di manutenzione del giardino.
 
Menu