Ci sono diversi tipi di relazioni e modi diversi di loro strutturazione. redazione del rapporto può essere molto tecnico, ma qui vi mostriamo un modello per strutturare un business relazione formale.

Quante sezioni?

La maggior parte delle relazioni comprendono le seguenti sezioni:

  • Titolo
  • Astratto
  • Introduzione
  • Metodo
  • Risultati
  • Discussione
  • Conclusioni
  • Riferimenti
  • Appendici

Che cosa va in ogni sezione?

1. Titolo

  • Questo dovrebbe essere breve e preciso. Si devono informare il lettore della natura della tua ricerca.
  • Omettere ogni dettaglio ad esempio inutili 'uno studio di ....' non è necessario.

2. Astratto

L'abstract è una sintesi di auto-contenuto di tutta la vostra relazione. Sarà quindi scritto per ultimo e di solito è limitata ad un paragrafo. Esso dovrebbe contenere:

  • Un profilo di quello che indagato (come indicato nel titolo)
  • Perché si è scelto di guardare quella zona particolare, con breve riferimento alla ricerca precedente effettuata nel campo
  • La tua ipotesi (previsione di ciò che i risultati mostreranno)
  • Un breve riassunto del suo metodo
  • Il vostro principali risultati e di come queste si riferiscono alla tua ipotesi
  • Una conclusione che può includere un suggerimento per ulteriori ricerche

3. Introduzione

L'introduzione 'mette in scena' per il rapporto, lo fa in due modi:

  • Con l'introduzione del lettore in modo più dettagliato per l'area tematica che stai cercando
  • Attraverso la presentazione degli obiettivi e delle ipotesi

Spiegare il contesto in cui il problema con riferimento al precedente lavoro condotto nella zona.

Brevemente discutere i risultati e come queste contatto con la tua ricerca.

Infine, lo stato tuoi obiettivi o ipotesi.

4. Metodo

La sezione di metodo deve descrivere ogni passo di come è svolto la sua ricerca in maniera sufficientemente dettagliata in modo che il lettore capisca quello che hai fatto. sul tuo sperimentale, disegno di campionamento metodi di informazione, i partecipanti, e la procedura complessiva impiegata deve essere chiaramente specificato.

Questa informazione è di solito presentata nelle seguenti sottovoci:

  • Obiettivo
  • Design
  • Partecipanti
  • Procedura (s)

5. Risultati

La tua sezione risultati dovrebbero trasmettere in modo chiaro i risultati. Si tratta di ciò che si baserà il tuo commento nella sezione di discussione, in modo che il lettore ha bisogno di essere certi di quello che hai trovato.

  • Presentazione dei dati in forma sintetica
  • Dati grezzi

Non complicare eccessivamente la presentazione e la descrizione dei risultati. Siate chiari e concisi.

  • Descrivere ciò che i risultati sono stati, non offrono interpretazioni di essi
  • Presentarle in un ordine logico
  • Quelli che puntano più direttamente alla tua ipotesi deve essere somministrato prima

Presentazione dei dati in tabelle e grafici

  • Non presentano gli stessi dati in due o più modi di uso cioè o una tabella o un grafico o solo testo.
  • Ricorda che un grafico deve essere comprensibile a prescindere da qualsiasi testo, ma si può accompagnare ognuna con una descrizione, se necessario.
  • Utilizzare titoli chiari e concisi per ogni figura. Dire quali variabili il grafico o la tabella mette a confronto.
  • Descrivere ciò che la tabella o grafico, quindi verificare che questo è veramente ciò che si vede! Se non lo è, è necessario modificare la vostra figura, o la tua descrizione.

6. Discussione

La sezione di discussione è la parte più importante della sua relazione. Essa riguarda i risultati del tuo studio per la ricerca che hai parlato nella sua introduzione, ponendo in tal modo il proprio lavoro nel contesto più ampio. La discussione aiuta il lettore a capire l'importanza della tua ricerca. Questa è la tua occasione per discutere, analizzare e interpretare i risultati in relazione a tutte le informazioni che avete raccolto.

La discussione sarà probabilmente la sezione più lunga del vostro rapporto e deve contenere i seguenti elementi:

  • Una sintesi dei principali risultati dello studio
  • L'interpretazione di questi risultati in relazione alle vostre obiettivi, previsioni o ipotesi, ad esempio se la tua ipotesi è supportata o respinto, e in relazione ai risultati di altre ricerche nella zona di
  • Esame di più ampie implicazioni di vostri risultati.

7. Conclusioni

La sezione conclusione riassume brevemente le principali questioni derivanti dal rapporto

8. Riferimenti

  • Fornire i dati del lavoro di tutti gli altri autori che vi hanno fatto riferimento a nella vostra relazione
  • Controllare un manuale di stile o di articoli di riviste per le variazioni negli stili di riferimento

9. Appendici

Le appendici contengono materiale che è rilevante per la vostra relazione, ma costituirebbero un ostacolo per la sua portata se fosse contenuta all'interno del corpo principale. Per esempio: i dati grezzi e calcoli; domande di intervista, e un glossario dei termini, o altre informazioni che il lettore può trovare utile fare riferimento. Tutti gli allegati devono essere chiaramente etichettati e di cui, se del caso nel testo principale (ad esempio 'Vedi Appendice A per un questionario esempio').

 
Menu