studenti di inglese spesso si sentono confusi su come affrontare le persone in modo corretto. Molti si sentono a disagio porsi la domanda, "Cosa devo chiamare?" Anche in inglese indigeni trovare questa domanda scomoda. Per esempio, molte donne non sanno come affrontare il fidanzato della madre loro. D'altra parte, alcuni genitori non sanno come chiamarlo bambini loro insegnante.

Perché è "Cosa devo chiamare?" una domanda difficile a cui chiedere? Forse perché si sta chiedendo l'altra persona a fornire il loro status o posizione nel mondo in rapporto alla tua. Questa posizione può coinvolgere età, lavoro, educazione, religione e anche lo stato civile.

Dal momento che l'inglese è una lingua, piuttosto che una cultura, è difficile insegnare studenti di inglese esattamente come affrontare le persone. Ci saranno sempre alcune persone e alcune professioni che richiedono più di altre formalità. Rivolgendosi persone in scrittura ha regole diverse e formalità che nel parlare.

Porsi la domanda

Se non siete sicuri di quello di chiamare qualcuno, è meglio utilizzare un indirizzo formale o semplicemente chiedere a una di queste domande:

Cosa devo chiamare?
Cosa devo chiamare tua madre?
Cosa devo chiamare manager?
Posso chiamarti Richard
Va bene se ti chiamo Deano? [Il soprannome che hai sentito altri usano]
Come ti chiami? (Utilizzare in una situazione informale come un partito o classe in cui sono utilizzati prima i nomi)

Rispondendo alla domanda

Per favore, mi chiamano Jane. [Nome].
Puoi chiamarmi Wedgy. [Nickname].
Chiamami Dan, se volete. [Forma breve]

 
Menu