In un incontro d'affari, ci sono due situazioni in cui le persone spesso in difficoltà. Questi sono quando si vuole interrompere qualcuno che sta parlando, per qualsiasi ragione, e quando viene chiesto di commentare qualcosa che non voglio commentare (o perché non si dispone di informazioni sufficienti per esprimere la tua opinione, o perché si
non vogliono parlare per i tuoi propri motivi).

Se avete bisogno di interrompere, qui ci sono alcune frasi che possono essere utili (e ricordatevi di prendere in considerazione la vostra sincronizzazione durante il loro uso, anche!):

 
Ti dispiace se interrompo? Devo solo dire che ...
Solo un minuto ...
Posso aggiungere qualcosa qui?
Posso interrompere qui?
Posso solo dire qualcosa su questo punto?
 
Oppure usare questa parola meravigliosa, "sorry":
 
 
Mi dispiace, devo solo sottolineare che ...
Ci dispiace, avrei potuto interrompere un attimo?
Ci dispiace, ma devo dire che ...
Mi dispiace, posso solo dire una cosa?
 
"Sorry" fa una interruzione di un incontro un po 'più educato.

Ma per evitare di fare un commento su un tema, "Ho paura" funziona meglio:

 
Mi dispiace non posso commentare in questo momento ... (poi dare una ragione: ... come ho bisogno di verificare le ultime informazioni / ... come mi piacerebbe un po 'di maggiori chiarimenti su questo tema da Ms. Leung, ecc)
Ho paura che io non sono in grado di dire. (Motivo +)
Ho paura che preferisco non entrare nei dettagli qui, se non ti dispiace.
 
Uso di "Ho paura" è meglio qui che "mi dispiace", come "mi dispiace" mette la colpa su di voi e indica che è colpa tua, mentre "Ho paura" indica solo che si può sentire un certo rammarico, ma non è necessariamente colpa tua.

Altre opzioni includono:

 
Ti dispiace se parliamo più avanti?
Possiamo rimandare a più tardi?
Io non credo che ci sia qualche punto in più in dettaglio in questa fase.
Tale informazione non è ancora disponibile, ma potremmo parlarne ... (indicare la data o tempo)
Preferisco non dire. (Semplice e diretto, ma onesto)
 
Menu